5 marzo 2018

Finalità

La finalità della marcia “Formula 1” è da sempre quella di sostenere attivamente la preziosa attività che la Lega Italiana per la Lotta contro i tumori assicura, nella prevenzione e nella cura di questa malattia.

Questa volontà è stata declinata nel corso degli anni attraverso il sostegno alla realizzazione di opere concrete, per citare la più significativa ricordiamo il nuovo Spazio Prevenzione modernamente attrezzato, da anni operativo in via San Gottardo 36 a Monza. (vedi qui). 

Lo scorso anno il ricavato della Marcia Formula 1, ha contribuito all’acquisto di una moderna Tomosintesi Mammaria, già operativa dallo scorso novembre, presso lo Spazio Prevenzione di via San Gottardo. Questa innovativa metodologia radiologica, unica sul territorio monzese, consente di effettuare esami medici particolarmente dettagliati con visualizzazioni quasi 3D, permettendo di migliorare ulteriormente l’affidabilità diagnostica. Nelle ambizioni future della Lega Italiana per la lotta contro i Tumori questo innovativo strumento sarà messo a disposizione progressivamente anche ad altri ambulatori sul territorio.

Il ricavato di questa 39ma edizione sarà finalizzato a sostenere le molteplici attività di prevenzione, quali quelle di seguito illustrate ed all’erogazione di Borse di Studio per il Reparto di Oncologia Medica dell’Azienda Ospedaliera San Gerardo di Monza.

Nel corso degli ultimi mesi molte sono state le iniziative proposte dalla Lega sul tema della prevenzione, ne citiamo alcune tra le più rilevanti:

La Campagna “Nastro Rosa” con l’utilizzo dell’Unità Mobile per le visite senologiche e consulenze alimentari gratuite, presente in ben sette diverse località di Milano e Provincia

La Campagna “Donna Dovunque” rivolto a tutte le donne straniere e nata per avvicinare le nuove comunità alla prevenzione, con l’obiettivo di offrire visite ginecologiche, pap test e senologiche presso gli Spazi Prevenzione LILT con personale medico parlante la lingua di origine delle donne.

Le Campagne Antifumo e quelle finalizzate ai corretti stili di vita più sani e salutari ed a disincentivare i comportamenti a rischio e le abitudini alimentari scorrette

Per garantire un concreto sostegno a tutte queste attività è fondamentale quindi la vostra partecipazione alla “FORMULA1” per la quale vi ringraziamo sin d’ora dandovi appuntamento in pista il prossimo 6 Maggio per questa grande festa della Solidarietà.