5 Marzo 2018

Chi siamo

RUN FOR LILT

La Lega italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT) – Sezione Provinciale di Milano è stata fondata nel 1948 sulla spinta di una forte cultura della solidarietà e dell’educazione alla salute. Opera a Milano e provincia per promuovere e realizzare ogni tipo di iniziativa utile a far conoscere, potenziare e valorizzare la prevenzione, la diagnosi precoce e la ricerca in campo oncologico, rispondendo ai bisogni dei malati e delle loro famiglie, anche con concreti servizi di assistenza.

L’Associazione, riconosciuta dalla Regione Lombardia come organizzazione senza fini di lucro e di attività sociale, fa parte di un Ente Pubblico su base associativa che opera sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e sotto la vigilanza del Ministero della Salute.

La Marcia Formula Uno è una marcia podistica non competitiva organizzata dall’Associazione lungo il percorso dell’Autodromo di Monza che ogni anno richiama oltre 8.000 persone. Un appuntamento unico per correre lungo il circuito automobilistico più amato dagli italiani, rivivendo le emozioni della Formula 1 o semplicemente godendosi la bellezza del Parco di Monza. Un’occasione insostituibile per essere presenti accanto alla gente in una giornata di solidarietà e di svago, per ribadire la propria volontà di combattere il cancro, partendo dalla consapevolezza dell’importanza di un sano e attivo stile di vita.

RESPONSABILE MANIFESTAZIONE

Dott. Marco Alloisio – Presidente LILT Milano
Lega Italiana Lotta contro i Tumori
Sezione milanese
via Venezian, 1 20133 Milano – tel. 02 49521

COMITATO ORGANIZZATORE “FORMULA 1”

Adila Ravasi, Adriano Galbusera, Agostino Signorini, Benedetta Gagna, Carlo Cazzaniga, Davide Villa,Dianella Schiro, Edo Ravasi, Francesca Spinosi,Giovanni Cazzaniga, Roberta Colombo,  Valter Colombo

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Settore Marketing & Fund Raising della Lega Italiana Lotta contro i Tumori
via Amadeo,41 Milano tel. 02 49521127

GRAFICA

Alice Borghi

SPEAKER

Dianella Schiro

COORDINAMENTO SANITARIO

Croce Rossa Italiana

GRAFICA WEB

Federica Triglia, Roberta Colombo e Luca Bonissi